Non andartene docile in quella buona notte

Uno dei miei film preferiti è interstellar, perché lo trovo appassionante, commuovente, in grado di rendere “semplici” e “immediati” concetti come la relatività del tempo, che altrimenti non sapremmo nemmeno cosa fossero. In particolare perché adoro la poesia di Dylan Thomas che viene detta all’inizio dalla spedizione. Buona domenica! Non andartene docile in quella buona…

3 Healthy Nuts ai fornelli: Camilla’s fav breakfast

Io sono una di quelle persone che, purtroppo, ha sempre fame. Vedo persone che si saziano con 1 uramaki di numero al sushi, mezza insalata e mi domando quale sia il loro segreto. Chiaro, è facile non essere sazi se si mangiano cibi pieni di zucchero bianco (il demonio degli ultimi anni), ma in ogni…

Viaggiare o non viaggiare?

Lo scorso anno mi ero ripromessa di viaggiare, a prescindere. Anche per pochi giorni, anche per poche ore, l’obiettivo era vedere quante più città possibili, quanti più Stati possibili. Quest’anno voglio fare dei viaggi lunghi, per capire a fondo un dato paese. Più qualche viaggio breve. Quindi quest’anno ci saranno più viaggi “interni”, più qualitativi….

Il #Nutrition Challenge 2018

Vi ho parlato della fitness challenge, vi ho parlato della eco-friendly challenge, ora vi parlo della nutrition challenge. *Premetto questo* io non ho le competenze per dire che ciò che abbia in mente sia giusto o sbagliato, che un determinato stile di vita faccia bene per tutti o per nessuno, né pretendo di dare consigli…

L’#EcoFriendly Challenge del 2018

Ieri vi ho parlato della fitness challenge che vorrei seguire quest’anno, ma penso che uno stile di vita sano debba comprendere, nel senso più olistico del termine, anche uno stile di vita che non inquini più del dovuto, il che significa fare piccoli sforzi quotidiani per evitare sprechi, consumi inutili e una footprint spropositata. Ecco…

Il #FitnessChallenge2018

I fitness challenges, letteralmente le sfide di fitness, sono stata la grande moda del 2017 e, visto comunque l’aspetto competitivo che mantiene tutti on track, ho deciso di proporvi quello che intendo fare io. Lo scorso anno mi sono allenata parecchio (molto rispetto ai miei vecchi standard) e quest’anno voglio allenarmi con molta più regolarità,…

Welcome 2018: the Story of an Over-excited Human Being

Benvenuto 2018: Storia di una persona troppo entusiasta Sono sempre la stessa, l’inguaribile sognatrice con una vena pessimista e cinica che dà il meglio di sé in presenza di persone meravigliose quali Beatrice, Martina, Federica, Jessica, e quegli amici che ormai chiamo famiglia. Eccomi qui, con una bucketlist che la divina commedia di Dante non era…

BYE 2017: The Ups and the Downs of the Greatest Year so Far

Non penso che ci sia un modo semplice per dirlo, ma se gli altri anni avevo sempre diversi rimpianti, quest’anno ne ho 2. Uno di questi, è stato più o meno risolto, l’altro non credo sarà facilmente risolvibile. Ma va bene, ho la fortuna di avere amici e famiglia al mio fianco che sono disposti…

Bea #OnTheRun: come ho iniziato

Come ho iniziato? Per caso? No, non proprio. Intendo, ho corso per prendere l’autobus all’ultimo minuto per andare alla festa universitaria dell’anno, sapendo che altrimenti avrei dovuto letteralmente scalare una montagna… ahh, Mesiano, guarda cosa fanno gli studenti per te! Per la cronaca, non mi piace nemmeno così tanto, ma per cantare e ballare nel bosco…

L’HEALTHY GLOW di #ShowMeThatHealthyGlow

Vi ricordate quando, ormai 14 mesi fa iniziai la rubrica Show Me That Healthy Glow? E mi era sembrato piuttosto evidente il motivo del nome. Ma all’ennesima richiesta di chiarimento, credo sia il caso di dare una spiegazione più specifica.

La corsa di Natale

A Natale ho corso. Per la prima volta dopo troppo tempo. Piano, con un’andatura lenta lenta, per portare a casa due miglia, come meglio potevo. Ho corso con serenità, senza musica, senza guardare i tempi, senza pensare a potrei fare meglio. Perché la verità è che meglio non potevo fare. L’ultima volta che avevo corso,…