Ma Sei Italiana? Sul Serio?

Storia di quelle volte in cui sono quasi diventata apolide.

“Non sembri italiana”. Me lo sono sentita dire per metà della mia vita. Sembri Spagnola, forse portoghese, da abbronzata anche araba. Negli Emirati Arabi mi hanno scambiato un paio di volte per una local – quando indossavo diverse sciarpe ovviamente – ma non ho mai dato gran peso alla cosa. Fino ha quando le pers one hanno iniziato a stupirsi del fatto che io fossi italiana.

1. Gruppo Vacanze Italia

Qualche settimana fa, ero al parco vicino a casa, il Parco Edoardo VII a studiare. Stavo facendo le mie cose, pensando ai fatti miei, quando è arrivato un gruppo di italiani – sbarcato dal pullman stile gruppo vacanze regione Lombardia. Uno di loro si avvicina e – con un inglese molto precario – mi chiede informazioni su dove sia la stazione di Parque. Capendo subito che era italiano, gli rispondo in italiano, do le informazioni richieste e mi aspetto un commento tipo ah, ma sei italiana anche tu! Niente. Il tipo, mi guarda, sconvolto e mi dice: parli bene l’Italiano… da quanto lo studi? Io lo guardo, a questo punto sconvolta anche io: Sono italiana, dico allora. Lui, per peggiorare le cose dice: Davvero? Sai che non l’avrei mai detto. Ora, capisco che posso avere un italiano discutibile (sopratutto perché il quel periodo lo parlavo davvero poco) ma seriamente??

2. Anche il nonnino del Libanese

Piccola premessa: il nonnino del Libanese è stato la prima persona conosciuta a Lisbona, okay? Quando ancora masticavo un portoghese MOLTO discutibile. Ora, partendo da questa parentesi, ci si aspetterebbe che mi avesse identificata come italiana dal primo giorno, giusto? Invece, dopo il pranzo con Bea, scambiamo due parole e quando gli dico – in portoghese – che Bea era la mia migliore amica venuta dall’Italia, lui mi ha detto anche tu parli bene l’italiano, tipo contentino. Allora io, con nonchalance (perché al nonnino voglio bene) gli dico: io sono italiana! E lui, con la stessa faccia sorpresa del signore del gruppo vacanze, mi dici sei italiana? Yup, a quanto pare non più.

3. E anche la signora del palazzo

Qualche giorno fa invece, arriva una signora nuova nel palazzo. Cioè, non ho ancora capito se è la mamma di qualcuno o una dello staff, ma comunque. Si presenta e io faccio altrettanto. Lei subito ah, finalmente un’altra brasiliana! Ho conosciuto solo stranieri. Al che io sorrido e le dico che sono italiana. Lei si scusa e poi, come da copione, dice: ma tu non mi sembri italiana, proprio per niente!

Bene. Grazie a tutti. Vado a vivere in Brasile o negli UAE così mi scambiano per una locale.
Have A Safe Journey!
CamillaIMG_9452

 

Advertisements

4 Comments Add yours

  1. Ahahah ma come si fa?? 😀

    Liked by 1 person

    1. Camilla says:

      Hahaha me lo sono chiesta anche io!

      Like

  2. trentazero says:

    Anche con me non ci prendono mai, neanche per l’accento che, ti assicuro, si sente!

    Spagnola, russa… di tutto. 😂

    Liked by 1 person

    1. Camilla says:

      Hahaha ma come fanno? L’accento italiano è inconfondibile!!

      Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s