February Editorial

Penso non ci sia modo migliore di iniziare febbraio che non in una nuova città, in una nuova casa: Lisbona, dove starò per i prossimi cinque mesi (e poi chissà!). Riguardo a come sia stato impacchettare la propria vita, mettere tutto in qualche valigia, ve ne parlerò più avanti. Per ora, ecco le piccole resolutions del mese.

  1. Andare in università a piedi, a meno che urgenze (ma quali? haha). Vivo a 2 km esatti dall’università, quindi un morning walk sarebbe da fare eccome.
  2. Cut back on coffee. Negli ultimi mesi, causa stress, ho esagerato col caffè. Vorrei tornare a 2-3 espressi al giorno o 1 espresso + 1 americano
  3. IF cinque giorni a settimana. Non so come sia, e vorrei capire se davvero può aiutare la digestione e ad evitare i picchi glicemici.
  4. Un weekend da qualche parte in portogallo. Mi piacerebbe andare in qualche spiaggia, oppure a Porto, o non so ancora bene dove. Ma un weekend in loco sarebbe proprio da fare. Chissà, vedremo.
  5. Stay healthy on the road. Tra i viaggi del mese, c’è Vienna… e vorrei davvero stare 80% healthy anche in viaggio (sorry Sacher, this time only one piece).
  6. Go pescatarian 5 days a week – non avendo a portata di mano il carpaccio di Fassona che AMO, ho pensato di poter aggiungere il tentativo di evitare la carne per tutto il mese, cinque giorni a settimana ovviamente. Dopotutto, che mese sarebbe senza qualche challenge?
  7. Completare il food & exercise diary tutti i giorni, regalo di Bea, ovviamente, la mia piccola maniaca delle liste.
  8. Imparare cinque parole nuove di portoghese al giorno.
  9. Andare in Spa e prendermi almeno 1 ora e mezza di dolce far niente a settimana.
  10. Comprare un’agenda.
  11. Ogni domenica vedere qualcosa di nuovo a Lisbona.
  12. Correre da Casa fino al Ponte XXV de Avril
  13. Andare in spiaggia.
  14. Fare in modo che Bea prenda i biglietti per Lisbona + #ramonagoestolisbon
  15. Tenere in ordine l’armadio.
  16. Fare, o quantomeno pianificare, un’altra hell week.
  17. …**
  18. …**
  19. …**
  20. …**

*Perché cinque giorni a settimana? Non è fatto perché il weekend possa essere dedicato al rovinare qualunque progresso fatto in settimana, ma per dare un minimo di tolleranza. Inoltre, non si sa mai che ci sia l’occasione di mangiare il mio amato carpaccio.

** Blank space lasciato intenzionalmente per quegli obiettivi a cui ora non penso o quelli che non si possono dire.

Have A Safe Journey! Tenha uma viagem segura!
Camilla

IMG_4733

Advertisements

3 Comments Add yours

  1. migueltio says:

    Besitos y Abrazos!!

    Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.