Dear High School

When we met, in late September 2011, I thought you were like the movies. I thought there would be cheerleaders, football players, clubs, parties. It wasn’t like that, or at least it wasn’t like that at my school.

For ages I thought I would leave a letter of hate and anger to my teachers, asking why the hell they did what they did. Not now. Maybe getting elder has bad effects on me, but currently I cannot complain but be happy and satisfied with what they did in the past five years and how they changed me.

When I firstly entered the building, I was a little girl full of dreams. I might still be that person (YES, I AM TOTALLY FULL OF DREAMS) but somehow they made me understand what path I should follow. I still believe I can be an astronaut though (Just kidding)(I only think about studying astrophysics when I watch interstellar and google everything from wormhole to relativity and gravity waves).

The true letter of thanks will come out after the exams, where everything will be completely over and I will be able to say whatever I want. For now, it’s done bitchessssss!

Caro liceo,

Quando ci siamo conosciuti, in una mattinata di settembre 2011, credevo saresti stato come i film. Immaginavo che ci sarebbero state le cheerleaders, i giocatori di football, club e party a più non posso. Non è stato così, o perlomeno non lo è stato nella mia scuola.

Per giorni ho pensato che avrei scritto una lettera piena di rabbia e odio, chiedendo come mai certe persone avevano reagito come avevano reagito. Non ora. Forse crescere ha un cattivo effetto su di me, ma al momento non posso lamentarmi e riesco solo ad essere felice di quello che è successo negli scorsi cinque anni e di come mi abbiano cambiato.

Quando sono entrata nell’edificio per la prima volta, ero una ragazza piena di sogni. Forse nel profondo sono ancora quella persona (SI, SONO COMPLETAMENTE PIENA DI SOGNI) ma in qualche modo le esperienze passate mi hanno fatto capire, o perlomeno dato qualche indicazione, su quale strada seguire. Credo ancora che diventerò un’astronauta un giorno (Scherzo)(Penso di studiare astrofisica solo quando guardo Interstellar e cerco in google qualsiasi cosa, da wormhole a onde gravitazionali).

La vera lettera di grazie a chi di dovere arriverà dopo gli esami, quando tutto sarà per davvero finito e potrò dire ciò che voglio (senza che sembri una leccata di culo alla **) senza filtri, dicendo ciò che penso davvero, luci e ombre. Per ora… è finita gente!!

Have A Safe Journey!
Love,
Camilla

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s