My Way Is My Decision

A couple of months ago, I took a decision that would probably change my life as well as my summer. You all know I am crazy about Canada and one of my biggest dreams is to go to university there, but DREAMS DON’T WORK UNLESS YOU DO.

I knew I had to improve my level of English, so I decided to book the longest study holiday I have ever did: one month in London. My first idea was of course Vancouver, but the priority went to the course I have to do, so London was the best option and, honestly, I am pretty excited to go back to the city where my love for English began.

However, one month away means one big luggage which should not weight more than 20kg. The result? A despertate me sending videos to my friends asking for advice. At the end, my luggage is around 18kg and I have an empty hand bag! #SUCCESS

Dear Life,
I hope you do not mind if I escape from you for a while. Every good you have given to me will soon be packed and on a plane, the rest is history.
The best advice I have received this days is to bring with me things that makes me happy and at home, so I did pack only those.
My grey blanket, my favourite leather jacket, my favourite pair of blue jeans, daddy’s NYC 2008 t-shirt, my running shoes and everything I felt like taking.
It will be a challenging month, some days amazing, some days horrible (I hope not, but who knows?) but I am sure I will come back with a more open mind and a different perspective on everything, which could eventually help me taking the right decisions as soon as I return home.
Dear Life, I am so thankful you fit in a blue luggage and a backpack. Dear Life, see you in a month.

To all my friends and followers, I am sorry if I hadn’t had the chance to hang out with you before my departure, but the last few days were crazy. I hope you will forgive me as soon as I come back. For now, stay tuned, I’ll try to write on report every now and then.

This time, the final Have A Safe Journey’s wish goes to me and to all those of you who took an uncommon decision to follow their dreams.

Un paio di mesi fa, ho preso una decisione che probabilmente cambierà la mia vita, o perlomeno la mia estate. Tutti voi sapete quando io ami alla follia il Canada, ragion per cui uno dei miei più grandi sogni è andare a fare l’università lì, ma I SOGNI NON SI AVVERANO SE NON SI LAVORA.

Sapevo di dover migliorare il mio livello di inglese, dunque ho deciso di prenotare la più lunga vacanza studio che abbia mai fatto finora: un mese a Londra. La mia prima idea era ovviamente quella di andare a Vancouver, ma la priorità è andata al corso di inglese che volevo fare, quindi Londra si è rivelata l’opzione migliore e, onestamente, sono emozionata all’idea di tornarci.

Tuttavia, un mese lontano significa una grande valigia che non può pesare più di 20 kg. Il risultato? Una disperata me che manda video ad amici chiedendo consigli su cosa portare e cosa no. Alla fine il mio bagaglio pesa circa 18kg  e ho il bagaglio a mano vuoto! #SUCCESSO

Cara Vita,
Spero tu non ti offenda se scapperò da te per un po’. Ogni bene che tu mi hai dato sarà impacchettato e su un aereo, il resto è storia.
Il miglior consiglio che ho ricevuto in questi giorni è quello di portare con me le cose che mi rendono felice, dunque ho preparato quelle. La mia coperta grigia, la mia giacca di pelle preferita, i miei jeans preferiti, la maglietta di papà della maratona di NYC 2008, le mie scarpe da corsa e tutto ciò che credo mi servirà.
Sarà un mese interessante, a volte fantastico, altre meno (anche se spero di no, ma chi lo sa?), ma sono sicura che tornerò con una mente più aperta e flessibile, una prospettiva diversa su tutto che spero mi aiuterà a prendere le giuste decisioni appena tornerò a casa.
Cara Vita, sono felice che tu riesca a starci nella mia valigia blu. Cara Vita, ci vediamo tra un mese.

Ai miei amici e followers, mi spiace se non ho trovato il tempo di incontrarci prima della mia partenza, ma questi ultimi giorni sono stati davvero assurdi. Spero mi perdonerete quando tornerò. Per ora, restate connessi, farò del mio meglio per scrivere cosa mi succede di tanto in tanto.

Per questa volta, l’augurio Have A Safe Journey va a me e a tutti coloro che hanno preso una decisione fuori dal comune per seguire i loro sogni.

Have A Safe Journey! 

Love,
Camilla

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s